Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.


Informa cancro

Scadrà il 27 luglio 2009 il bando per la selezione di 14.917 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero. Il bando prevede la selezione di volontari, tra i 18 e i 28 anni, che si impegnino in progetti di utilità sociale. Il Servizio Civile ha una durata di 12 mesi e viene retribuito con 433,80 euro mensili.

In questo contesto l’Associazione AIMaC (Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici) seleziona volontari per partecipare al progetto “Informa Cancro”.

AIMaC

AIMaC è stata fondata nel 1997 con lo scopo di fornire informazioni ai malati di cancro e ai loro familiari attraverso una strategia multimediale. Nella battaglia contro il cancro obiettivo primario è proprio l’informazione: sapere vuol dire poter combattere perché oggi di cancro si può guarire.

AIMaC è un’associazione di volontariato attivo cui aderiscono malati, parenti di malati, docenti universitari, ricercatori, medici, psicologi, psicoterapeuti, imprenditori, giornalisti e, per statuto, è un’Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS); inoltre è iscritta nel Registro delle Associazioni di Volontariato della Regione Lazio sin dal 2000.

Il progetto Informa Cancro

Il progetto Informa Cancro si prefigge di far fronte alla diffusa esigenza manifestata dai malati di cancro e dalle loro famiglie di ottenere informazioni utili per comprendere la diagnosi e le terapie prescritte, per convivere con la malattia, per sentirsi meglio e utilizzare gli strumenti più idonei per combatterla, per affrontare i disagi e le problematiche che la stessa comporta; soprattutto per comunicare in modo più appropriato con il mondo sanitario di riferimento.

Il progetto si basa su un approccio globale alla malattia oncologica. L’azione si sviluppa almeno attraverso due direttrici:

  • l’informazione, diretta all’ammalato ed alla famiglia, in particolare sulle prospettive terapeutiche e riabilitative;
  • il supporto psicologico e morale all’ammalato oncologico ed alla sua famiglia.

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario scaricare il bando per il Servizio Civile, completo degli allegati, e seguire tutte le istruzioni.

Ulteriori informazioni

AIMaC
Via Barberini, 11
00187 Roma
Tel. +39 064825107
Fax +39 0642011216
Sito: www.aimac.it
E-mail: info@aimac.it

Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons.

Commenti

Non ci sono commenti

Nessun commento a questa pagina.

Inserisci tu il primo commento usando il form qui sotto.


Aggiungi commento

Legenda Privacy

Copia il codice riportato nell'immagine.


Counseling e coaching per psicologi