Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.


Convegno emergenza

 

Sabato 28 novembre 2009 si terrà a San Benedetto del Tronto il Convegno “Le risposte al terremoto d’Abruzzo tra istituzioni e solidarietà: emozioni, ansia, accoglienza”.

Le risposte al terremoto d’Abruzzo

Il convegno, che si svolgerà dalle 9,00 alle 18,00, vedrà la partecipazione di volontari della protezione civile, di medici, di psicologi, di figure della realtà politica locale e di altri professionisti impegnati a fare il punto della situazione sull’intervento in Abruzzo.

Tra gli altri, interverrà Marusca Arcangeletti, coordinatrice e docente del master in Gestione della Crisi e Counseling in Emergenza presso l’ASPIC di Roma e docente presso il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. La dr.ssa Arcangeletti presenterà un intervento dal titolo “La formazione dei volontari: competenze comportamentali e supporto tra pari”.

 

Il programma

La registrazione dei partecipanti è fissata per le ore 9,00.

L’inizio dei lavori è previsto per le 9,30 con i saluti di Giovanni Gaspari, sindaco di San Benedetto, Gervasio Gestori, vescovo della diocesi della città e Gabriella Sopranzetti, della Prefettura di Ascoli Piceno.

La mattina vedrà la moderazione di Susanna Balducci (Protezione Civile delle Marche) e gli interventi di:

  • Giulia Marino: “Il coordinamento dell’intervento psico-sociale”;
  • Susanna Balducci: “Ospedale da campo della Regione Marche San Salvatore. L’Aquila, l’asscolto e le sinergie”;
  • Dante Merlonghi: “L’evento tellurico dell’Abruzzo: una significativa e reale esercitazione per il mondo del volontariato”;
  • Mauro Malizia: “Il lavoro dei Vigili del Fuoco nelle grandi calamità naturali”;
  • Mario Andreanacci: “L’impegno dei Comuni marchigiani nell’accoglienza degli ospiti abruzzesi”;
  • Giuseppe Coccia e Catiuscia Settembri: “L’integrazione delle competenze professionali: l’accoglienza fra necessità e sostegno”.

La pausa pranzo è prevista tra le 13,00 e le 15,00.

Gli interventi del pomeriggio saranno moderati da Giulia Marino (Dipartimento della Protezione Civile):

  • Piergiacomo Spinozzi: “La Croce Rossa e la gestione delle emergenze”;
  • Paolo Groff: “Il peifman, il coordinamento e... la realtà dei bisogni”;
  • Marusca Arcangeletti: “La formazione dei volontari: competenze comportamentali e supporto tra pari”;
  • Claudio Linda: “I primi giorni dopo la catastrofe”;
  • Guido Liris: “L’attività psico-sociale all’interno della funzione sanità: esperienze sul campo”.
  • Rocco Pollice: “Sintomatologia psichiatrica e post-traumatica nei sopravvissuti del terremoto aquilano: l’esperienza nell’ospedale da campo”;
  • Roberto Oreficini Rosi: “Conclusioni”.

Patrocini

Il Convegno è patrocinato dalla Protezione Civile Marche, il Comune di San Benedetto del Tronto, la Protezione Civile Città di San Benedetto del Tronto, l’Asur Marche ZT 12 e l’Ordine degli Psicologi della Regione Marche.

Dove

Il Convegno si svolgerà presso l’Auditorium Comunale G. Tebaldini di San Benedetto del Tronto, in Viale A. De Gasperi.

Scarica il programma (formato PDF).

Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons.

Commenti

Non ci sono commenti

Nessun commento a questa pagina.

Inserisci tu il primo commento usando il form qui sotto.


Aggiungi commento

Legenda Privacy

Copia il codice riportato nell'immagine.


Counseling e coaching per psicologi