Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.


Cinema e Psicologia con Aspic Psicologia Cosenza

cinema e psicologia

Come progettare e condurre un laboratorio di Cinema e Psicologia

Cos’è un laboratorio esperienziale di cinema  e psicologia?

Il laboratorio esperienziale di cinema e psicologia è un dispositivo gruppale che utilizza i film o sequenze cinematografiche opportunamente montate, all’interno di un’esperienza formativa, esperienziale e/o ludica.

Il film o le sequenza cinematografiche divengono oggetti di mediazionecomuni del gruppo che ci permettono di sollecitare alcuni elementi personali, tra i quali: le emozioni che il film attiva in ciascuno di noi, il rapporto che costruiamo con i personaggi durante la visione del film, le sollecitazioni che ci arrivano dalla trama e dai contenuti che il regista vuole trasmetterci ed inoltre le sensazioni silenti che passano tra i partecipanti. Tutti questi elementi possono essere utilizzati da ciascun partecipante come “un diario di bordo” per l’intera durata dell’esperienza. 

Il modello di lavoro è quello del “gruppo esperienziale”, ovvero lavorare su un tema mettendosi in gioco con le proprie emozioni, vissuti, esperienze, in un assetto gruppale che consenta un confronto a più livelli di partecipazione. L’obiettivo quindi è utilizzare un potente mezzo espressivo, qual è il film o le singole sequenze cinematografiche, per conoscerci attraverso la relazione con l’altro. 

Dove si può applicare questo modello di lavoro?

Praticamente in qualsiasi esperienza formativa,terapeuticaesperienzialee/o ludica

ASPIC Psicologia sede di Cosenza in collaborazione con l’Associazione UP (Associazione Culturale di Cinema e Psicologia) presentano un innovativo corso di formazione di cinema e psicologia dal titolo: “Come progettare e condurre un laboratorio esperienziale di cinema e psicologia“.

Sarà un’esperienza di Full Immersion suddivisa in 3 MODULI di 4 ore ciascuno, per un totale di 12 ore.

  • Sabato 30 Giugno dalle ore 09,30 alle ore 13,30 (pausa pranzo)  e dalle ore 14,30 alle ore 18,30
  • Domenica 1 Luglio dalle ore 9.00 alle ore 13,00

Alla fine del laboratorio verrà rilasciato attestato di partecipazione

Il laboratorio sarà condotto da Sergio Stagnitta, psicologo, psicoterapeuta. Fondatore e curatore del sito cinema e psicologia. Presidente dell’associazione UP. Ho collaborato per circa 10 anni (negli anni ’90) con il prof. Claudio Neri, docente di Teorie e Tecniche della Dinamica di Gruppo (La Sapienza – Roma), nel 1998 ho contribuito a fondare la rivista telematica di gruppo Funzione Gamma (www.funzionegamma.it). Nel 2006 ho ideato il dispositivo gruppale che ho chiamato: Laboratorio esperienziale di cinema e psicologia. Responsabile area blog e blogger del sito dell’Ordine degli Psicologi del Lazio. Scrivo anche per L’Espresso/Repubblica Blog.

 

 

Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons.

Commenti

Non ci sono commenti

Nessun commento a questa pagina.

Inserisci tu il primo commento usando il form qui sotto.


Aggiungi commento

Legenda Privacy

Copia il codice riportato nell'immagine.


Counseling e coaching per psicologi