ASPIC PSICOLOGIA PER LA PSICODIAGNOSTICA

psicodiagnostica aspicpsicologiaIl processo psicodiagnostico riveste un ruolo fondamentale in una psicoterapia efficiente empiricamnete fondata. I test, infatti, possono essere molto utili specialmente se sono concepiti per stimolare l'autoesplorazione e l'autosviluppo, se sono accompagnati da un'estensiva interpretazione e spiegazione insieme al paziente e se il terapeuta è sufficientemente addestrato al loro uso (Hood, Johnson, 2002).

Il terapeuta con un approccio di integrazione pluralistica, utilizza tutti gli strumenti che la ricerca mette a disposizione sulla base degli obiettivi che lui e il suo cliente si prefiggono.

Seguendo tale approccio è possibile utilizzare profiquamente test cmportamtali, test carta e matita e proiettivi o reattivi, test cognitivi, test psicodinamici. In tale approccio la psicodiagnosi non va condotta sulle persone ma con le persone (Giusti, Montanari, Iannazzo, 2006).

Infatti obiettivo dell'assesment è simultaneamente ampliare l'autoconsapevolezza dell'altro, e trasmettergli una risonanaza empatica con la sua attuale identita, evidenziando punti di forza non riconosciuti né apprezzati; a far emergere le caratteristiche che contribuiscono ai  problemi e-o alla sintomatologia che lo ha portato al consulto (Handler, Meyer, 1998).

Nell'ambito del gruppo di lavoro di ASPIC PSICOLOGIA per la PSICODIAGNOSTICA l'attenzione viene posta sull'utilizzo di strumenti psicologici che permettono una valutazione personologica:

  • l'MMPI-II,
  • il Rorshach,
  • il Disegno della Figura Umana.

E' importante sotttolineare la necessità di una conoscenza approfondita degli strumenti utilizzati, delle modalità di somministrazione, di siglatura e di lettura  dei risultati ottenuti affinchè questi possano essere utili al terapeuta e ancor di più all'utente. La valutazione infatti deve essere condotta sui bisogni del cliente e sulle necessità della situazione: su scopi ed obiettivi peculiari del momento in questione.

“L'esame psicodiagnostico non è una passiva raccolta di informazioni, può essere descritto come un complesso processo di raccolta , analisi ed elaborazione di informazioni,  un processo attivo sostanzialmente simile ad un processo di problem solving e di decision making: un complesso processo di raccolta ed elaborazione di informazioni relative al soggetto in questione” ( Sanavio,  Sica, 1999, p. 7 e seg.).

Bibliografia

  • Giusti E., Montanari C., Iannazzo A.(2006). Psicodiagnosi integrata. Valutazione transitiva e progressiva del processo qualitativo e degli esiti nella psicoterapia pluralistica fondata sull'evidenza obiettiva. Sovera. Roma.
  • Handler L. & Meyer G.J. (1998). The importance of teaching and learning personality assessment, in L. Handler & M.J. Hilsenroth (eds.). Teaching and Learning personality assessment, Erlbaun Mahwah, NJ.
  • Hood B.A. & Johnson R.W. (2002). Assessment in counseling, American Counseling Association, Washington. DC.
  • Sanavio E. & Sica C., (1999). I test di personalità. Inventari e questionari. Il  Mulino. Bologna.

Obiettivi e Attività

L'obiettivo del gruppo di lavoro di ASPIC PSICOLOGIA per la PSICODIAGNOSTICA è quello di:

  • offrire ai professionisti un primo orientamento per conoscere gli strumenti e individuare quello più adatto alla propria esigenza;
  • organizzare gruppi di supervisione relativi all’utilizzo dei test sopra citati;
  • fornire informazioni sugli strumenti, sul loro utilizzo in ambito clinico, sulla scelta e la differenza tra gli strumenti.

Attività

  • Supervisioni di gruppo
  • Incontri infromativi
  • Seminari
  • Articoli di approfondimento

Referente

antonella gallonandoAntonella Giallonardo. Psicologa, Psicoterapeuta in formazione presso la Scuola di Specializzazione ASPIC. Mi occupo della salute mentale della persona  e della comunità. L'obiettivo del mio lavoro è accompagnare i pazienti verso un maggiore benessere emotivo e fisico e relazionale. Svolgo diagnosi (Rorschach, MMPI, DFU) consulenze e sostegno psicologico ad adolescenti e ad adulti (ansia, disturbi dell'umore, disturbi di personalità),terapie riabilitative a bambini con ADHD.

Info e contatti

Per partecipare ai gruppi di lavoro o per poter usufruire dei servizi dell'Associazione è possibile scrivere a [email protected] oppure chiamare il numero 3205627160.

logo aspic psicologiaAltro su ASPIC PSICOLOGIA

Pubblicato il 29/12/2017 alle ore 16:12

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.