Corso di formazione base NSPS ASPIC Emergenza

Aiutare è bene, saper aiutare è meglio.

serrapetronaSi terrà dal 26 al 28 maggio 2017 il Primo Corso di Formazione Base per i volontari del Nucleo di Supporto Psico-Sociale (NSPS) di ASPIC EMERGENZA.

Il corso residenziale della durata di 20 ore d'aula è organizzato da ASPIC EMERGENZA in partnership con l’Associazione Prociv Arci “Camelot HIM” ed è riservato ai volontari del nucleo operativo specializzato nel supporto psico-spociale.

Il nucleo è composto da professionisti che, grazie anche al supporto e alla sponsorizzazione di U.P.ASPIC, sono stati presenti da agosto 2016 a gennaio 2017 nei territori colpiti dal Sisma del Centro Italia e che ancora oggi offrono il proprio contributo per la prevenzione delle emergenze e il supporto psicosociale alle vittime.

Programma, docenti e sede 

Il corso avrà inizio il 26 maggio alle ore 15.00 con i Saluti della Sindaco Silvia Pinzi e terminerà il 28 maggio alle 17.30 con la consegna degli attestati. La sera del 27 maggio tutti i volontari si riuniranno per la cena sociale presso l'Agriturismo l'Arenaria in Via Colli, 45 a Serrapetrona. 

Il corso si terrà presso la Sala “Marco Peda”, presso il Vecchio Mulino del Borgo, in Via del Borgo, 1, a Serrapetrona, MC. La scelta di incontrarsi presso uno dei principali crateri del Sisma che ancora vede protagonista il Centro Italia è stata dettata dal desiderio di mantener viva la sensibilità nei confronti della popolazione coinvolta nonchè la partecipazione attiva dei nostri volontari su tale terrritorio.

Docenti:

  • Andrea Bonano - Coordinatrice Nucleo Supporto Psico-Sociale
  • Ugo Gentile - Responsabile dell’Emergenza di Prociv Arci “Camelot HIM”
  • Marusca Arcangeletti - Referente Equipe NSPS

Patrocini e Sponsor

Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo (Madre Teresa di Calcutta).

L'organizzazione del corso è stato reso possibile anche grazie

  • al Comune di Serrapetrona e alla Sindaco Silvia Pinzi, che hanno messo a disposizione la sala in cui si svolgerà il corso, nonchè coadiuvato l'organizzazione logistica dei volontari;
  • e alla sponsorizzazione offerta da SILGA S.p.A., Società Italiana Lavorazioni Galvaniche e da Banca dei Sibillini Credito Cooperativo di Casavecchia s.c. 

Pubblicato il 22/11/2017 alle ore 11:17

Emergenza (1), Formazione (1), Nsps (1)

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.