Aree di intervento

ASPIC PSICOLOGIA PER L'ETA' EVOLUTIVA E LA FAMIGLIA

Scopo di questo gruppo di lavoro è creare contesti di sensibilizzazione, di sostegno e formativi a favore dei minori, delle loro famiglie, degli operatori e professionisti che con loro lavorano.

#genitorisidiventa: l'intervista radiofonica

L'intervista di Roberta Manca, referente dell'Area Famiglia di ASPIC PSICOLOGIA, in cui si parla dell'integrazione nelle scuole, del ruolo delle famiglie e degli psicologi, promotori di una cultura dell'integrazione.

Bambini, tv, tablet e cellulari: lo stop dell'O.M.S.

Le linee guida dell'O.M.S. sui comportamenti dei bambini: per crescere sani devono trascorrere meno tempo davanti agli schermi e seduti, giocare di più all'aria aperta.

Ascolto o sento?

Rivolto ai genitori: alcune indicazioni utili per imparare ad ascoltare i nostri figli senza liquidarli prima di sentire o interrompere le loro richieste prima ancora di aver dato modo e opportunità di esprimerle.

Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori

Mamma e papà si separano, arriva il decalogo che sancisce i diritti dei figli, a cura dell’Autorità garante per l’infanzia e per l’Adolescenza.

Essere Genitori - Educatori

I bambini non sono cera da plasmare o vasi da riempire: nel rapporto educativo devono essere presi in debita considerazione genitori e figli, legati da una relazione sana e nutriente in cui entrambi evolvono insieme.

Gruppi di sostegno genitoriale

Sostenere, Promuovere, Comprendere, Incoraggiare e Prevenire: questi gli scopi principali dei gruppi rivolti ai genitori perché per ogni genitore consapevole esiste un bambino equilibrato e felice.

Infertilità e Sessualità:

Avere un figlio è qualcosa che viene dato per scontato. Quando il concepimento non si verifica la variabile infertilità può invalidare la sfera della comunicazione, esacerbare o riattivare conflitti ormai sopiti e inficiare la vita sessuale.

L’intelligenza emotiva: scoprire il potere delle emozioni

La ricetta per i genitori per crescere figli emotivamente competenti: poltrone soffici sulle quali far accomodare ogni singola emozione, un allenatore emotivo che gestisca il loro ingresso in campo e un arbitro che regoli la loro intensità.

Quando la casa diventa un ring

Il conflitto è inevitabile. Ma è in questa guerra a colpi di amore che può nascondersi una nuova e potente funzione evolutiva, capace di trasformare l’ostilità in forme collaborative che centrino la soluzione.

Il gruppo per gli adolescenti

Il gruppo è un contesto naturale in quanto gli adolescenti vivono gran parte della loro vita in gruppo e fanno cose in gruppo. Inoltre il gruppo per gli adolescenti porta a più risultati e maggiori cambiamenti.

L'intervento presso l'Istituto Artistico G.C. Argan di Roma

Un osservatorio dei bisogni individuali e collettivi nella scuola per promuovere condizioni facilitanti per una più soddisfacente qualità della vita scolastica ed extrascolastica.

Adozione e Scuola

La scuola, condivide con la famiglia un importante ruolo educativo: è necessario, pertanto, che diventi sempre più preparata sul tema “adozione”, mentre ai docenti sono richieste competenze relazionali oltre che teoriche.

Diagnosi tardiva di DSA: quali gli effetti e come rimediare?

Cosa succede ad un ragazzo con un disturbo dell’apprendimento che è stato riconosciuto tardivamente o che non ha mai ricevuto una diagnosi?

I bambini gifted: un bisogno d'aiuto trascurato

Perché i bambini plusdotati, con un quoziente intellettivo superiore alla media, sono a rischio di problemi emotivi e sociali? E cosa fare per supportare loro e le loro famiglie?

Plusdotazione e programmi di arricchimento

E' fondamentale riconoscere precocemente i bambini gifted e predisporre interventi adeguati, attivando una rete di confronto e collaborazione nella scuola e con la famiglia.

Procedure diagnostiche rigorose a tutela dei DSA

Un contributo per riflettere e fare chiarezza sull'importanza del rigore diagnostico di studenti con DSA e sui possibili rischi di una diagnosi errata.

Violenza e disimpegno morale

I ragazzi che fanno prepotenze presentano livelli alti di disimpegno morale e una scarsa autoefficacia personale: tendono a deresponsabilizzarsi o a delegittimarsi.

Sola lì rimase Speranza di ROBERTA MAOLA

Sola lì rimase Speranza

Di cosa è fatta la Speranza? Tra letture, interventi, performance e laboratori, tutti i visitatori sono invitati a realizzare insieme all’artista un’opera partecipata, per rispondere collettivamente a questa domanda: il 21 e 22 dicembre presso il Museo MACRO ASILO il progetto artistico di Roberta Maola con testo critico di Beatriz Leal Riesco, patrocinato da Aspic Psicologia.

Pubblicato il 08 dicembre 2019 alle ore 10:55 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Commenti: 0

libro la magia di lelino

La magia di Lelino

Il 5 dicembre alle ore 17,30 presso la Biblioteca Pasolini di Roma si terrà la presentazione del libro La magia di Lelino: un bambino di 3 anni affetto dalla malattia di sandhoff. I ricavati saranno devoluti all'associazione La Magia di Lelino fondata da mamma Alessia

Pubblicato il 29 novembre 2019 alle ore 17:01 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Commenti: 0

psicologia per il futuro elezioni ordine psicologi lazio

Elezioni Ordine Psicologi Lazio 2019

Noi dell'ASPIC da sempre sosteniamo e promuoviamo una politica professionale basata sul dialogo e sulla collaborazione, sulla promozione della nostra categoria professionale in tutti gli ambiti, pubblici e privati, sulla tutela dei professionisti e sulla piena realizzazione del nostro mandato nella società in cui siamo chiamati ad operare.

Pubblicato il 27 novembre 2019 alle ore 12:54 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Commenti: 0

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.