100 motivi per...

Riuscire a guardare il mondo con gli occhi degli altri è ciò che ci rende liberi di pensare altri mondi possibili. Confrontarsi apre infinite possibilità, è una scintilla per il cambiamento. Spesso continuiamo a ripercorre la vecchia strada perché non ne vediamo di alternative, finché qualcuno ci indica un nuovo sentiero. Allora possiamo scegliere se percorrerlo, valutando se fa per noi e se vogliamo attraversarlo.

Le alternative possibili

"100 motivi per" è lo spazio del forum ASPICommunity dedicato alle alternative possibili: uno spazio virtuale in cui confrontarsi con gli altri su piccoli e grandi temi. Ci sono 10, 100, 1000 motivi per essere curiosi, per mentire, per fidarsi ed affidarsi. Ognuno è unico e, contemporaneamente, condivisibile. Ogni punto di vista apre nuove prospettive che prima non si era riusciti nemmeno ad immaginare.

Le discussioni attive sul forum

Sono attive diverse discussioni nello spazio "100 motivi per". Consultandole potrai conoscere i motivi che spingono le altre persone ad essere curiose, a fidarsi degli altri, a volare con la fantasia, a viaggiare, a giocare, a dire una bugia e ad essere felici. Lasciando il tuo commento potrai offrire a loro la tua incomparabile alternativa. Lanciando una nuova discussione potrai mostrare la tua strada e chiedere agli altri nuove indicazioni.

100 motivi per essere curiosi

Serena scrive: «È grazie alla curiosità che si fanno nuove scoperte e che riusciamo a sperimentare il puro divertimento».

100 motivi per fidarsi degli altri

Eleonora scrive: «Credo che in una società con scarse risorse, tutti sono sospettosi. Mentre se c’è equità sono maggiormente propenso a fidarmi degli altri».

100 motivi per volare con la fantasia

Luisa scrive: «Quando mi sento sopraffatta dagli impegni e dalla stanchezza a volte mi piace sognare con gli occhi aperti, anche per pochi istanti, mi allontano un po' da quello che mi circonda e così ritrovo un po' di carica».

100 motivi per viaggiare

Andrea scrive: «Mi piace molto scoprire le usanze di altre popolazioni, magari evitando di seguire gli itinerari tipici delle guide, vedendo anche i posti meno turistici ma che rispecchiano di più, secondo me, un luogo».

100 motivi per giocare

Marina scrive: «Per quanto mi riguarda concordo pienamente con Luisa, non è segno di immaturità continuare a giocare una volta diventati adulti».

100 motivi per dire una bugia

Rita scrive: «Odio le bugie, piccole grandi. Mi fanno sentire presa in giro, non rispettata. Non m i piacciono neanche le cosiddette bugie a fin di bene, per me chiamarle così è solo un'ipocrisia».

100 motivi per essere felici

Stefabi scrive: «Sono tre giorni che la mia ansia si sta dissolvendo. È nel "qui ed ora" che ciò avviene ed è proprio "qui ed ora" che voglio stare, in questo pezzetto di felicità».

Pubblicato il 28/10/2010 alle ore 09:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.