ASPIC Perugia

Venerdì 4 giugno 2010, nella sede ASPIC di Perugia, si terrà l’incontro gratuito “Genitori - figli: come migliorare la comunicazione”.

Alcuni dei modi in cui ci esprimiamo verso i figli non ottengono risultato o sembrano ottenere risultati opposti a quelli voluti.

Con alcuni semplici strumenti ed alcuni accorgimenti è possibile migliorare il modo in cui si comunica in famiglia. È possibile migliorare la propria modalità di comunicazione riconoscendo i maggiori ostacoli e imparando ad affrontarli. Gli inevitabili conflitti possono essere affrontati in modo costruttivo rispondendo in modo adeguato ai bisogni dei vari membri della famiglia.

Costi

L'incontro è gratuito e aperto a tutti previa prenotazione.

Dove e quando

Venerdì 4 giugno 2010 dalle ore 19,30 alle 21,30, presso la sede ASPIC Perugia.

Ulteriori informazioni ed iscrizioni

ASPIC Counselling e Cultura - sede di Perugia
Vocabolo Castello, 38
06059 Duesanti, Todi (PG)
tel. 0758987423
E-mail: [email protected]
Sito: www.aspicperugia.it

Pubblicato il 03/06/2010 alle ore 07:00

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC
ritaglio articolo quotidiano ciciotti

La vita dopo il Covid-19

Valeria Ciciotti, nostra socia e volontaria di Aspic Emergenza, nonchè operatrice del Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza, ci aiuta a ragionare su cosa accadrà una volta terminata l'epidemia di Corona Virus.Quali i possibili risvolti positivi e quali saranno invece le paure che porteremo con noi fuori dall'emergenza.

Pubblicato il 05 aprile 2020 alle ore 15:39 da redazione Archiviato in: nessuna categoria attribuita
locandina sportello hermes onlus

#Io resto a casa, ma noi restiamo insieme!

L’associazione di promozione sociale Hermes Onlus per far fronte alla difficile situazione attuale,  mette a disposizione delle famiglie con al loro interno una persona con disabilità, il servizio gratuito: lo sportello di asoclto on line "restiamo insieme".

Pubblicato il 04 aprile 2020 alle ore 18:45 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.