Babbo Natale esiste?

A che età è giusto svelare ai propri bambini il segreto di Babbo Natale? Sono molti i genitori che si interrogano in proposito. Può sembrare una domanda banale, tuttavia si tratta di una questione che riguarda il modo in cui ci rapportiamo ai nostri bambini e ai loro bisogni, in cui ce li rappresentiamo.

Svelare il segreto di Babbo Natale, infatti, fa parte di un percorso evolutivo comune ai nostri bambini. Spendiamo molto tempo a costruire per loro il mito di Babbo Natale, rispondendo alle curiosità dei bambini sul suo conto. Dove vive Babbo Natale? È straniero? Come fa passare dal camino? E come fa ad entrare nelle case in cui non c’è il camino? Come fa a sapere se sono stato buono o cattivo? Arriva poi il momento in cui la magia comincia a svanire e ci si chiede se è giusto continuare ad alimentare il mito. A volte sono i bambini stessi a nutrire dei dubbi, spesso verso i 6 anni, magari insinuati dai loro amici e dai compagni di scuola, altre volte sono i genitori a porsi il problema.

L'età giusta

Probabilmente non c’è un’età giusta per svelare il segreto di Babbo Natale, né si possono creare gravi danni sbagliando i tempi, tuttavia la preoccupazione verso l’argomento sottolinea la necessità di comprendere il mondo interiore dei bambini e l’attenzione alle loro esigenze.

È inutile insistere con Babbo Natale, se dimostrano d’aver perso fiducia e interesse verso l’argomento. Con il naturale sviluppo delle capacità cognitive, le contraddizioni logiche all’interno del mito potrebbero cominciare a stonare nella mente del bambino.

Allo stesso modo potrebbe essere inutile svelare la verità su Babbo Natale quando si dimostrano ancora presi e affascinati dal suo mito. I bambini hanno diritto alle loro favole.

Ascoltando i bambini, quindi, è possibile capire come comportarsi con loro e sintonizzarsi sui loro bisogni

Pubblicato il 19/12/2012 alle ore 07:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

aspic per gli psicologi

Aspic per gli Psicologi

Corso di Counseling e Coaching per Psicologi e Testi di sviluppo professionale per la Clinica delle Relazioni d'aiuto.

Pubblicato il 07 gennaio 2020 alle ore 13:59 da florinda [email protected] Archiviato in: Corsi, Iniziative ASPIC, Professionisti, Ricerca scientifica
lgbt

Incontro LGBT+

A Roma, un gruppo per ricevere: un momento per te dove sentirti accettato e ascoltato; la libertà di condividere ciò che più ti sta a cuore; uno spazio dove fare luce sulle tue risorse interne ed esterne; spunti dall'ascolto e dallo scambio con gli altri; una nuova prospettiva su ciò che ti succede dentro.

Pubblicato il 23 dicembre 2019 alle ore 12:00 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Raccontarsi per valorizzarsi

Incontri per persone dai 60 anni in su: ogni persona ha una storia unica e irripetibile; poterla raccontare le permette di ritrovare il valore che ha dentro di sé. Prenotati per il primo appuntamento che si terrà il 20 gennaio 2020.

Pubblicato il 22 dicembre 2019 alle ore 20:44 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.