Bando per 55 assistenti amministrativi con disabilità

bando regione lazio

a cura di Giorgia Scarpitti, referente dell'area ASPIC PSICOLOGIA per le DISABILITA'

Il 24 Luglio 2018 la Regione Lazio ha pubblicato un bando di concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 55 assistenti amministrativi con disabilità (Legge 12 marzo 1999, n. 68). La categoria di riferimento della figura professionale ricercata è la categoria C, posizione economica C1. La scadenza per la presentazione delle domande, esclusivamente per via telematica, è il 23 agosto 2018, trenta giorni dopo la pubblicazione.

Requisiti per la partecipazione alla selezione

 I requisiti principali per l'ammissione sono: 

  • aver raggiunto la maggiore età;
  • non avere pendenze o condanne penali;
  • avere cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’unione Europea
  • possedere il diploma di scuola secondaria superiore
  • essere iscritti nello specifico elenco , di cui all’art. 8 della L.68/1999, degli appartenenti alla categoria dei disabili, ai sensi dell’art. 1 della L. 68/1999, tenuto presso l’ufficio competente del Centro per l’impiego (sono esclusi i soggetti appartenenti alle categorie di cui all’art. 18 dell L. n. 68/99).

Tempi e modalità di presentazione della domanda

Il termine ultimo per la presentazione della domanda di accesso alla selezione è il 23 Agosto 2018, trenta giorni dopo la pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale.

I candidati affetti da invalidità uguale o superiore all’80% (ai sensi dell’articolo 20, comma 2 bis della legge 104/1992) accederanno direttamente alle prove d’esame. Gli altri candidati potrebbero essere convocati per una preselezione basata su prove psicoattitudinali e/o di cultura generale (sede e data delle prove preselettive verranno comunicate tramite il Bollettino Ufficiale della Regione Lazio il 18 Ottobre 2018).

Le domande di partecipazione al concorso dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica compilando il modulo online

Per chi fosse  interessato al bando di concorso si raccomanda una attenta lettura del contenuto e dei documenti allegati alla pagina web dove è possibile consultare:

Per eventuale assistenza è possibile inviare una richiesta via email.

Avvertenze

I contenuti riportati in questa pagina sono diffusi da ASPIC PSICOLOGIA a titolo informativo e gratuito e  non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato dagli Organi competente e dai soggetti erogatori attraverso i canali ufficiali.

ASPIC PSICOLOGIA non è responsabile del contenuto degli annunci e del comportamento degli enti citati. 

 

 

Pubblicato il 01/08/2018 alle ore 11:09

Non ci sono tag

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

separazione decreto pillon

Decreto Legge Pillon: il perchè delle critiche

Sul tavolo della Commissione Giustizia al Senato è pervenuta una nuova proposta di legge che ha sollecitato in breve tempo numerose critiche sulle diverse modifiche che propone all'attuale diritto di famiglia.

Pubblicato il 19 ottobre 2018 alle ore 16:27 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: nessuna categoria attribuita
inchiesta prelimianre uni counseling

Norma UNI: Ecco come e perchè noi votiamo SI

Invitiamo tutti i colleghi che, come noi, credono nell'importanza del lavoro di rete con altre figure professionale, nel rispondere alle esigenze di un mercato in evoluzione, nel regolamentare ciò che già esiste senza lasciarlo al caso o alla scorrettezza di pochi, di votare e far votare SI all'Inchiesta Preliminare.

Pubblicato il 17 ottobre 2018 alle ore 13:32 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Attualità
logo al-anon

Al-Anon: doppio appuntamento a Pisa e a Roma

10 novembre a Pisa, 11 novembre a Roma: due appuntamenti per conoscere da vicino la realtà dei gruppi di familiari e amici di bevitori problematici Al-Anon/Alateen.

Pubblicato il 17 ottobre 2018 alle ore 12:02 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.