Coppia

 

È online l’articolo ASPIC del mese, scritto da Andrea Duranti, Filosofo e Counselor della Gestalt.

L’articolo, dal titolo “Coppia, 1+ 1= 3 : istruzioni per l’uso”, descrive il Ciclo di Vita della coppia a partire dalla lettura data da due studiosi americani: Bader e Pearson (1988).

Alla ricerca del compagno mitico

Nel libro “In Quest of the Mytical Mate” (Alla ricerca del compagno mitico), i due autori propongono un modello del ciclo di vita della coppia, ipotizzando che le sue fasi evolutive ripercorrano le fasi di sviluppo della prima infanzia teorizzate da Margaret Mahler.

Le fasi di sviluppo della coppia

La coppia, come il bambino dai zero ai tre anni, attraversa inizialmente la fase della simbiosi, poi quella di differenziazione, di sperimentazione, di riavvicinamento e di mutua interdipendenza. Non sempre l’evoluzione riesce a completarsi e questo porta all’insorgenza di problematiche più o meno dolorose o alla rottura del rapporto.

La “crescita” del matrimonio

La “crescita” del matrimonio è come la crescita dell’individuo: consiste in un processo senza fine di alternanza dialettica tra unione, con il relativo pericolo di schiavitù, e individuazione, con il rischio dell’isolamento. Non vi è soluzione a questo processo senza fine, a quest’alternanza tra appartenenza e separazione. Questo processo, in ogni caso, comporta tempi e modalità d’evoluzione che sono propri e unici di una specifica coppia.

Vai all’articolo per leggere una descrizione analitica del ciclo di vita della coppia.

Pubblicato il 10/11/2009 alle ore 07:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

aspic per gli psicologi

Aspic per gli Psicologi

Corso di Counseling e Coaching per Psicologi e Testi di sviluppo professionale per la Clinica delle Relazioni d'aiuto.

Pubblicato il 07 gennaio 2020 alle ore 13:59 da florinda [email protected] Archiviato in: Corsi, Iniziative ASPIC, Professionisti, Ricerca scientifica
lgbt

Incontro LGBT+

A Roma, un gruppo per ricevere: un momento per te dove sentirti accettato e ascoltato; la libertà di condividere ciò che più ti sta a cuore; uno spazio dove fare luce sulle tue risorse interne ed esterne; spunti dall'ascolto e dallo scambio con gli altri; una nuova prospettiva su ciò che ti succede dentro.

Pubblicato il 23 dicembre 2019 alle ore 12:00 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Raccontarsi per valorizzarsi

Incontri per persone dai 60 anni in su: ogni persona ha una storia unica e irripetibile; poterla raccontare le permette di ritrovare il valore che ha dentro di sé. Prenotati per il primo appuntamento che si terrà il 20 gennaio 2020.

Pubblicato il 22 dicembre 2019 alle ore 20:44 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.