Coppia

 

È online l’articolo ASPIC del mese, scritto da Andrea Duranti, Filosofo e Counselor della Gestalt.

L’articolo, dal titolo “Coppia, 1+ 1= 3 : istruzioni per l’uso”, descrive il Ciclo di Vita della coppia a partire dalla lettura data da due studiosi americani: Bader e Pearson (1988).

Alla ricerca del compagno mitico

Nel libro “In Quest of the Mytical Mate” (Alla ricerca del compagno mitico), i due autori propongono un modello del ciclo di vita della coppia, ipotizzando che le sue fasi evolutive ripercorrano le fasi di sviluppo della prima infanzia teorizzate da Margaret Mahler.

Le fasi di sviluppo della coppia

La coppia, come il bambino dai zero ai tre anni, attraversa inizialmente la fase della simbiosi, poi quella di differenziazione, di sperimentazione, di riavvicinamento e di mutua interdipendenza. Non sempre l’evoluzione riesce a completarsi e questo porta all’insorgenza di problematiche più o meno dolorose o alla rottura del rapporto.

La “crescita” del matrimonio

La “crescita” del matrimonio è come la crescita dell’individuo: consiste in un processo senza fine di alternanza dialettica tra unione, con il relativo pericolo di schiavitù, e individuazione, con il rischio dell’isolamento. Non vi è soluzione a questo processo senza fine, a quest’alternanza tra appartenenza e separazione. Questo processo, in ogni caso, comporta tempi e modalità d’evoluzione che sono propri e unici di una specifica coppia.

Vai all’articolo per leggere una descrizione analitica del ciclo di vita della coppia.

Pubblicato il 10/11/2009 alle ore 07:00

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Psicologia, Sport e Benessere

Psicologia, Sport e Benessere

Aspic Psicologia è lieta di invitare tutti gli interessati e gli appassionati del ponte che unisce Psicologia e Sport  a questo evento che si terrà online durante il quale il gruppo di lavoro Aspic Psicologia per lo Sport presenterà il suo progetto Sportivi Vincenti: l’Empowerment nello Sport.

Pubblicato il 13 aprile 2021 alle ore 11:45 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.