CreativaMente

Da martedì 1 a venerdì 5 settembre 2009 si terrà il training estivo intensivo “CreativaMente” per psicoterapeuti, psicologi, counselor, insegnanti, educatori di comunità, operatori museali, creativi e artisti.

CreativaMente è un training di 50 ore di aggiornamento e formazione professionale in tutte le tecniche delle artiterapie. Il progetto è ideato e supervisionato da Isabella Piombo ed Edoardo Giusti.

Arteterapia

L’arteterapia è supportata da precisi criteri scientifici. Recenti studi di neuroestetica, la psicologia dell’arte, della Gestalt e della percezione insegnano che sono molteplici i vissuti insiti negli atti creativi, sia per chi crea che per chi osserva. La percezione estetica può stimolare i neuroni specchio e generare emozioni ed empatia, mentre il coinvolgimento corporeo genera nuovi comportamenti e consapevolezze.

Scopi ed obiettivi

Scopo del training è di:

  • apprendere varie modalità creative per superare le resistenze dei clienti in modo ludico, incentivando l’alleanza, la motivazione ed il legame;
  • valorizzare la creatività del proprio stile terapeutico e possedere una valida prevenzione allo stress e al burn out;
  • sperimentare la condivisione con i propri colleghi;
  • regalarsi una vacanza formativa.

Riconoscimento monte ore

Per i soci ASPIC

  • Per gli allievi della Scuola di Specializzazione quadriennale, è previsto il riconoscimento del 50 % di ore di gruppo e il 50 % di ore di ricerca.
  • Per gli allievi del Master in Gestalt Counselling e del Master in Art Counselling, le ore sono cumulabili come ore complementari per il raggiungimento del Diploma di primo livello in Counselling.
  • Per i counsellor diplomati è riconosciuta la frequenza come monte ore per l'avanzamento di livello professionale presso l’Università del Counselling, come regolamentato dal CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti).
  • La totalità delle ore sono valide come aggiornamento professionale per tutti i collaboratori ASPIC.

Per i non-soci ASPIC

  • Per gli esterni alla formazione ASPIC è previsto il rilascio di un attestato di frequenza.

Informazioni ed iscrizioni

Segreteria ASPIC Arte
Via Picco dei Tre Signori, 11/A
00141 ROMA
Tel. 06 82004539 - 329 2165554 (dal martedì al venerdì, 9.00 - 16.00)
E-mail: [email protected]

Scarica la domanda d’iscrizione.

Pubblicato il 15/04/2009 alle ore 07:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.