Dai 7 ai 13 minuti

 

Secondo una notizia diffusa dall’ANSA, la durata ideale di un rapporto sessuale è di circa 10 minuti. Durante i primi minuti del rapporto, infatti, l’attenzione è altissima ed è possibile concentrarsi sulla situazione, mentre poco dopo comincia a scemare. Diminuiscono così l’eccitazione e la soddisfazione per l’amplesso.

La durata perfetta del rapporto è stata stabilita da un’indagine condotta da 50 specialisti della Society for Sex Therapy and Reserch. L’equipe di ricercatori era composta da psicologi, sessuologi, medici e assistenti sociali e i risultati della ricerca sono stati pubblicati sul Journal of Sexual Medicine.

I tempi dell’amore

Secondo gli studiosi della Society for Sex Therapy and Reserch il grado di soddisfazione sessuale è legato anche ai tempi del rapporto: 2 minuti sono troppo pochi e lasciano insoddisfatti, ma la situazione migliora fra i 3 e i 7 minuti. L'equilibrio perfetto, però, si raggiunge solo fra i 7 e i 13. Oltre questo tempo la soddisfazione del rapporto comincia ad essere a rischio. Sembra infatti che tempi troppo lunghi possano facilitare dei cali di attenzione e delle distrazioni, spingendo nel rapporto le preoccupazioni e i pensieri della vita quotidiana.

In amore e in guerra

L’indagine della Society for Sex Therapy and Reserch fornisce indicazioni utili per contestare vecchi miti di notti insonni dedicate all’amplesso, che hanno condizionato generazioni di uomini e donne nel tentativo di essere all’altezza delle aspettative. Come recita un vecchio detto, però, in amore e in guerra tutto è lecito. I limiti del rapporto vanno ricercati all’interno della coppia. Ogni coppia , infatti, può costruire una propria dimensione dell’amplesso seguendo tempi e fantasie in grado di fornire una soddisfazione reciproca.

Cosa ne pensi?

La durata ideale di un rapporto sessuale è di circa 10 minuti? Discutine sul forum ASPICommunity.

Pubblicato il 13/07/2010 alle ore 09:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.