Emergenza mal tempo. Lutto cittadino

L'Italia tutta è piegata dalla emergenza maltempo che sta colpendo l'intero stivale.

Si sta verificando quella che a tutti gli effetti può definirsi una maxi-emergenza, con danni materiali e psico-sociali di ingenti portata.

Ovviamente la realtà di Genova è quella che in questo momento più di tutte richiama la nostra attenzione, a causa del triste coinvolgimento di sei innocenti vittime.

L’ASPIC Emergenza di Roma si unisce al lutto cittadino di Genova, offrendo il proprio sostegno ai colleghi delle sedi ASPIC di Genova, Savona, Alessandria in questa delicata fase di emergenza ancora in atto ma anche e soprattutto nella successiva fase di ricostruzione di una rinnovata normalità.

L’esperienza maturata in questi anni, non solo nella formazione ma anche nell'intervento diretto con la popolazione colpita, e l'ampia rete di professionisti già attivata per la maxi-emergenza conseguente al terremoto che ha colpito l'Abruzzo nel 2009, saranno una risorsa preziosa per sostenere i professionisti, psicologi, counselor e psicoterapeuti, delle realtà colpite che si trovano a dover gestire il duplice delicato ruolo di supporto alla comunità e ai suoi cittadini e, allo stesso tempo, di vittime dell'emergenza stessa.

Ci auguriamo caldamente che l'emergenza rientri il prima possibile ma anche che le Istituzioni locali abbiano la giusta sensibilità per occuparsi, oltre che dei danni materiali, anche delle gravi conseguenze psico-sociali che l'emergenza sta portando con sè.

Ancora una volta, inoltre, una triste circostanza è occasione di una riflessione attenta su quanto sia importante il progetto che da anni l'ASPIC Emergenza di Roma sta portando avanti, finalizzato a formare, in "tempo di pace", un'equipe di professionisti dislocata sul territorio quanto più ampia possibile per poter intervenire nella maniera più adeguata nelle emergenze e maxi-emergenza.

Pubblicato il 07/11/2011 alle ore 12:21

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.