Genitorialità e tecniche di procreazione medicalmente assistita

Venerdì 13 Aprile 2018 Elisabetta Gallotta e Roberta Manca parteciperanno in rappresentanza di ASPIC PSICOLOGIA al Convegno dal titolo “I cambiamenti della Genitorialità alla luce delle nuove tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita” che si terrà presso la Sala Teatro dell’Ospedale Santo Spirito in Saxia, Roma, Borgo Santo Spirito 3.

Programma

9:15 Apertura dei lavori

Francesca Ginobbi, Presidente Associazione Casamadre Onlus

9:20 Introduce la giornata

Giulio Scoppola, Direttore UOSD Psicologia Ospedaliera Dipartimento Salute Mentale, Ospedale Santo Spirito in Saxia

Giulia Scaravelli, Responsabile Registro Nazionale PMA Istituto Superiore di Sanità

9:40 L’impatto sociale della scienza sulla genitorialità

Marina Mengarelli, Membro della Consulta di Bioetica e della Direzione della Associazione
Luca Coscioni

10:10 La Genitorialità: dal mito all’utero artificiale

Carlo Flamigni, Ginecologo

11:00 Break

11:30 Nuove complessità delle relazioni parentali

Gabriella De Intinis, Membro Ordinario AIPPI, Membro Ordinario SPI e IPA

12:00 Il corpo-mente nell’esperienza femminile

Francesca Ginobbi, Presidente Associazione Casamadre Onlus

12:30 Discussione Generale

13:30 Chiusura dei lavori

Modera la giornata

Michela Di Trani, Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica,“Sapienza” Università di Roma

Iscrizioni

La partecipazione al convegno è gratuita con obbligo di iscrizione entro l’8 Aprile 2018 scrivendo all’indirizzo mail [email protected]

Alla fine del convegno sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Per informazioni ed iscrizioni contattare l’Associazione Casamadre Onlus.

Scarica la locandina del convegno (formato pdf).

L'impegno di ASPIC PSICOLOGIA sul tema

ASPIC PSICOLOGIA è da sempre attenta alle tematiche connesse alla genitorialità e alle specificità connesse alla procreazione medicalmente assistita grazie all'impegno dei professionisti del gruppo di lavoro rivolto alla famiglia che promuove iniziative di sensibilizzazione, di formazione anche gratuita, di supervisione e di consulenza. 

logo aspic psicologiaAltro su ASPIC PSICOLOGIA

Info e contatti

Per partecipare ai gruppi di lavoro o per poter usufruire dei servizi dell'Associazione è possibile scrivere a [email protected] oppure chiamare il numero 3274619868.

Pubblicato il 11/04/2018 alle ore 11:27

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Psicologia, Sport e Benessere

Psicologia, Sport e Benessere

Aspic Psicologia è lieta di invitare tutti gli interessati e gli appassionati del ponte che unisce Psicologia e Sport  a questo evento che si terrà online durante il quale il gruppo di lavoro Aspic Psicologia per lo Sport presenterà il suo progetto Sportivi Vincenti: l’Empowerment nello Sport.

Pubblicato il 13 aprile 2021 alle ore 11:45 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.