LottoMarzo

lotto marzo

a cura di Elisabetta Gallotta

8 Marzo 2017- Da Festa della Donna a giornata di Lotta Globale

Oggi, l’8 marzo da Festa della Donna diventa evento globale, diventa sciopero globale delle donne dalle attività produttive e riproduttive.

Sarà un evento planetario cui parteciperanno milioni di donne.

Questo sciopero è stato proclamato da Women’s March e da altri movimenti femminili e femministi presenti nel mondo come “non una di meno” in Italia. Si tratta di uno sciopero di tutte le categorie, pubbliche e private per l’intera giornata, e non è un caso che sia stato indetto il giorno della Festa della Donna.

Così  oggi, da oggi, non sarà più l’8 marzo ma sempre LOTTO MARZO cioè una giornata di lotta  e impegno. La sfida lanciata dalle donne argentine è stata accolta da 40 paesi nel mondo: si sciopera contro la violenza maschile sule donne.

Le donne si fermeranno, e con loro tutti gli uomini che non restano indifferenti alla questione per dire basta alla violenza di genere che conta centinaia di vittime ogni anno anche nel nostro paese. Questo Lotto Marzo è qualcosa di diverso.

Da passare sdraiate su un prato…finalmente al sole!

Vi invito a guardare questi tre brevi video (teaser 1, 2, 3) di 45 secondi realizzati dalla creative producer Chloé Barreau e prodotti da D.i.Re e magari fateli girare tra le donne che conoscete. Le immagini sono tratte da più di 80 film celebri e raccontano come sarebbe il mondo se le donne si fermassero, se lasciassero il lavoro di cura e quello produttivo; io li ho trovati emozionanti.

Buon LOTTO MARZO

Teaser 1

Contenuto esterno non autorizzato
Ti preghiamo di consentire al sito l'utilizzo dei cookie.

TEASER 2

Contenuto esterno non autorizzato
Ti preghiamo di consentire al sito l'utilizzo dei cookie.

TEASER 3

Contenuto esterno non autorizzato
Ti preghiamo di consentire al sito l'utilizzo dei cookie.

Elisabetta Gallotta

Referente dell'area Psicologia di Comunità di ASPIC PSICOLOGIA. E' psicologa clinica e di comunità, formatore e docente ASPIC; conduce gruppi di evoluzione e crescita ed effettua consulenze individuali e di coppia. Si occupa di promozione del benessere e della felicità, di creatività, della scoperta di valori e mete; si occupa di gestione delle stress, dell’acquisizione di competenze relazionali e comunicative: in una parola di accrescimento dell’empowerment individuale e collettivo. 

 

Pubblicato il 08/03/2017 alle ore 11:40

Non ci sono tag

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

aspic psicologia reggio calabria

Comunicazione, Integrazione, Relazione

Segnaliamo l'evento formativo promosso da Aspic Psicologia Reggio Calabria e che si terrà il 29 novembre presso l'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. L'evento è gratuito previa iscrizione.

Pubblicato il 18 ottobre 2019 alle ore 18:00 da florinda [email protected] Archiviato in: Sezioni Territoriali
donne in evoluzione

Donne in evoluzione

Segnaliamo due giornate speciali patrocinate da ASPIC sul tema "Donne in evoluzione: tra il dovere, il volere e il piacere": un'occasione di riflessione su come coniugare al meglio le esigenze legate all'essere, il voler e il dover essere.

Pubblicato il 18 ottobre 2019 alle ore 17:38 da florinda [email protected] Archiviato in: Sezioni Territoriali
convegno_cure_perinatali_aspicpsicologia_laquila

Convegno: Cure perinatali

Si terrà a L'Aquila il 4 ottobre 2019 il primo Convegno sulle Cure Perinatali organizzato da Aspic Psicologia - sede di L'Aquila, rivolto a studenti e professionisti ma aperto anche a futuri e neogenitori. La partecipazione è gratuita.

Pubblicato il 20 settembre 2019 alle ore 11:07 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC, Sezioni Territoriali

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.