Marketing sociale: dispensa n. 7

La dispensa numero 7 de Il Marketing sociale in tempi di crisi per le professioni d'aiuto, curata da Edoardo Giusti e Daniela Di Renzo, è stata inviata gratuitamente via e-mail a tutti coloro che hanno richiesto l’opera.

La dispensa contiene la seconda parte del capitolo “Il management dell’azienda” e affronta il tema “La gestione del tempo”:

  • Costruire il budget e il conto economico di marketing
  • Budget Reporting e performance management
  • Il business plan per le piccole imprese che gestiscono le attività con soci o colleghi
  • Organizzazione dell’agenda e gestione del tempo

Organizzazione dell’agenda e gestione del tempo

<<Una delle maggiori tragedie dell’umanità è quella di rimandare il momento di cominciare a vivere. Sogniamo tutti giardini incantati al di là dell’orizzonte, invece di goderci la vista delle aiuole in fiore sotto le nostre finestre>> (Orazio).

Una buona scansione della tempistica e il suo rispetto sono la forza propulsiva del vostro progetto imprenditoriale.

L’avvio dell’attività per un professionista rappresenta la radice dell’albero che vuole crescere, la sua linfa sarà il lavoro di progettazione e pianificazione, il terreno la rete e il contesto nel quale sviluppare il progetto imprenditoriale, la dimensione temporale, infine, costituisce il ciclo stagionale, quello in cui la vegetazione vive il momento della semina, della gemmatura, della fioritura e del raccolto.

 “Non ho tempo” è il punto da cui partire, al fine di comprendere punti di forza e punti di debolezza della reale disponibilità alla costruzione della professione. Sentire gli eventi come imprevedibili e considerare le variabili esterne opprimenti rispetto alle reali potenzialità della persona sono ostacoli alla possibilità di esprimere il meglio di sé, sia nell’intimo che nella vita professionale.

Al contrario, perseverare e non temere la fatica, ricercare attivamente strumenti, conoscenze e competenze che permettono di affrontare le situazioni e smettere di rinviare, rappresentano il miglior atteggiamento per fronteggiare il problema tempo.

Il professionista può valutare i limiti e le risorse legati alla gestione del tempo concentrandosi sulla selezione delle attività da svolgere e non sulla quantità di tempo a disposizione. Il primo passo, dunque, è stabilire come raggiungere gli obiettivi, piuttosto che spendere energie riempiendo le giornate di lavoro, con il rischio di farne l’obiettivo principale: “Sono così occupato che non riesco a trovare il tempo per pianificare il mio tempo”.

E’ necessario valutare gli obiettivi raggiunti e ripianificare gli obiettivi non portati a termine, trovando spazio per comprendere quali sono stati gli ostacoli che hanno impedito lo svolgimento, quali i punti di forza e quali aree di miglioramento è necessario sviluppare. È poi necessario capire se si possiede una sufficiente motivazione a migliorare. [continua…]

Un esempio di esercitazione

Esercitazione 8, dispensa 7 del Marketing Sociale per le Professioni di aiuto.

Prenota o regala una copia

"Il Marketing sociale in tempi di crisi per le professioni d’aiuto" è distribuito gratuitamente via e-mail in 11 dispense.

Prenota subito la tua copia scrivendo a reda[email protected] indicando: Nome, Cognome, Email, Telefono e Professione.

Fa' un regalo ai tuoi amici: prenota subito una copia anche per loro inviando i loro dati a [email protected].

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata all'opera e leggi i commenti dei lettori.

Altre news sul tema

Pubblicato il 02/10/2012 alle ore 07:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

aspic per gli psicologi

Aspic per gli Psicologi

Corso di Counseling e Coaching per Psicologi e Testi di sviluppo professionale per la Clinica delle Relazioni d'aiuto.

Pubblicato il 07 gennaio 2020 alle ore 13:59 da florinda [email protected] Archiviato in: Corsi, Iniziative ASPIC, Professionisti, Ricerca scientifica
lgbt

Incontro LGBT+

A Roma, un gruppo per ricevere: un momento per te dove sentirti accettato e ascoltato; la libertà di condividere ciò che più ti sta a cuore; uno spazio dove fare luce sulle tue risorse interne ed esterne; spunti dall'ascolto e dallo scambio con gli altri; una nuova prospettiva su ciò che ti succede dentro.

Pubblicato il 23 dicembre 2019 alle ore 12:00 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Raccontarsi per valorizzarsi

Incontri per persone dai 60 anni in su: ogni persona ha una storia unica e irripetibile; poterla raccontare le permette di ritrovare il valore che ha dentro di sé. Prenotati per il primo appuntamento che si terrà il 20 gennaio 2020.

Pubblicato il 22 dicembre 2019 alle ore 20:44 da florinda [email protected] Archiviato in: Iniziative ASPIC

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.