Mindfulness

Il 28 Febbraio 2011 alle ore 20.00 si terrà la presentazione gratuita ed esperienziale del corso "Mindfulness Meditation in 8 minuti".

Training intensivo alle tecniche di meditazione

"Eight Minute Mindfulness" è un approccio pratico alla meditazione. Si tratta di un programma innovativo, chiaro, semplice ed efficace che consiste nell'apprendimento di otto tecniche di meditazione diverse, una a settimana, per la durata complessiva di otto settimane. Scopo del corso è di insegnare a prendersi cura di mente e corpo facilmente e in poco tempo.

Gli incontri intendono fornire ai partecipanti le conoscenze e le tecniche di base per sviluppare un atteggiamento volto a:

  • divenire consapevoli dei propri pensieri, delle proprie emozioni e delle motivazioni che sostengono i propri comportamenti;
  • apprendere a descrivere tutto ciò che si prova, imparando a non giudicare la propria esperienza interiore, ma ad accoglierla ed accettarla per quello che è;
  • sviluppare la capacità di restare in contatto con il proprio mondo interiore senza ricorrere a comportamenti dannosi o di fuga per mettere fine all’esperienza emotiva, non facendo altro che aumentare la sofferenza.

Introduzione alla Mindfulness

La pratica della Mindfulness fornisce una guida per vedere con chiarezza il funzionamento mentale, mettendo in secondo piano i contenuti.

Tutto ciò che si vede, si sente, si annusa, si gusta e si tocca, tutte le condizione mentali, la sensazioni, le emozioni, i sentimenti, i ricordi ed i pensieri, sono mutevoli condizioni della mente, che vengono accolte nel loro sorgere e nel loro passare nel più vasto ambiente interno della consapevolezza, caratterizzato da lucidità, chiarezza e tranquillità. In questo modo si acquista una comprensione in prima persona della realtà interna ed esterna, un'esperienza diretta, che è vitale di per sé.

Quando

La presentazione si terrà il 28 febbraio alle ore 20.00. La durata complessiva del corso è di 2 mesi (8 incontri serali più uno di follow-up), con cadenza settimanale, dalle ore 20.00 alle 21.30.

Dove

Presso ASPIC per la Scuola, in Via A. Macinghi Strozzi 42/A - Roma.

Ulteriori informazioni

La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero 06 51435434 entro il 23 febbraio 2011.

Il ciclo di incontri sarà attivato a fronte di un minimo di 10 partecipanti.

Pubblicato il 17/02/2011 alle ore 09:00

Condividi

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.