Psicologia e Musica Commerciale anni '90: La coppia: Io - Tu - Noi

La Rubrica Psicologia e Musica commerciale anni '90 è curata da Ilario Pisanu, socio ASPIC Psicologia e operatore del C.A.P. (Centro di Ascolto Psicologico gratuito).

La coppia: Io - Tu - Noi

In “U & Me” i Cappella cantano di Me e Te, elementi essenziali della coppia. Infatti la coppia nasce da una diade (Io e Tu): tuttavia per sopravvivere nel tempo necessita di evolversi in una triade: l'Io, il Tu ed il Noi. Il Noi è la relazione stessa, inteso come spazio di condivisione e progettualità reciproca.

I passaggi che fanno evolvere la coppia

Attraverso passaggi evolutivi e fasi, la coppia arriva (da una iniziale fase simbiotica e fusionale) alla reciproca interdipendenza. La coppia cioè impara a conoscersi in maniera totale e la relazione viene percepita più profonda, intima e stabile. Il fine ultimo è l'integrazione degli aspetti positivi e negativi di sé e dell'altro/a e una reale intimità (emotiva e comunicativa). In altre parole ci si dice: io sono questo/a, tu sei questo/a e insieme facciamo un NOI.

L'equilibrio per il benessere della coppia

È importante, per il benessere della coppia, che i tre elementi Io Tu Noi siano in equilibrio tra loro, senza che uno prevalichi gli altri due. La coppia infatti è formata da due unicità che creano una terza entità, quella della coppia che rispetta l’unicità dei singoli e che ha anche una vita propria e merita spazio e rispetto per gratificare la sua esistenza con il perseguimento di obiettivi comuni.

Cappella - "U & Me"

Contenuto esterno non autorizzato
Ti preghiamo di consentire al sito l'utilizzo dei cookie.

Pubblicato il 29/09/2020 alle ore 13:13

Anni '90 (1), Cappella (1), Coppia (1), Dance (1), Noi (1), Psicologia commerciale (1), U&Me (1)

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Psicologia, Sport e Benessere

Psicologia, Sport e Benessere

Aspic Psicologia è lieta di invitare tutti gli interessati e gli appassionati del ponte che unisce Psicologia e Sport  a questo evento che si terrà online durante il quale il gruppo di lavoro Aspic Psicologia per lo Sport presenterà il suo progetto Sportivi Vincenti: l’Empowerment nello Sport.

Pubblicato il 13 aprile 2021 alle ore 11:45 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.