San Valentino: in coppia o da single

San Valentino: lègami di amore o legàmi di amore?

Cupido, un fanciullo nudo e alato, figlio di Venere, dea dell’Amore, che con le frecce del suo arco trafigge i cuori: una freccia scoccata, due  ignari umani colpiti e una passione che nasce, che arde, che brucia. Sono questi i primi passi dell’innamoramento, l’intensità di sentimenti romantici che ci donano la certezza di aver trovato finalmente la tanto ricercata “metà”.

Ogni attrazione può trasformarsi in innamoramento; ogni innamoramento può trasformarsi in amore: amare è la scelta che i partner devono compiere ogni giorno; tenere vivo l’amore richiede impegno.

Leggi l'articolo di Roberta Manca

San Valentino da single

Un'altro giorno di San Valentino sta per arrivare e mentre alcuni si ingegnano ad organizzare serate romantiche, altri si trovano a fronteggiare la propria solitudine.

Come essere umani, abbiamo bisogno delle relazioni con gli altri per vivere bene e prosperare. Stare insieme sembra essere necessario, oltre che desiderabile. Le persone con una buona rete di sostegno sociale sono più felici, si rimettono più rapidamente dagli interventi chirurgici e dalle malattie e hanno un rischio meno elevato di incorrere nella depressione (Cacioppo, JT).

L'importanza della solitudine: Se posso essere un buon compagno per me stesso il giorno di San Valentino, sostiene Wexler, forse potrò essere un buon compagno per qualcun altro in futuro.

 

Pubblicato il 14/02/2018 alle ore 10:33

Amore (1), Attrazione (1), Coppia (1), San valentino (1), Single (1)

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC

Gay pride, visibilità LGBT+ e benessere psicologico

Per sostenere una comunità che chiede di essere vista, per sostenere la richiesta di diritti e parità, per poter trasformare una narrazione discriminatoria e tossica in una narrazione di gioia.

Pubblicato il 16 giugno 2021 alle ore 23:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Psicologia, Sport e Benessere

Psicologia, Sport e Benessere

Aspic Psicologia è lieta di invitare tutti gli interessati e gli appassionati del ponte che unisce Psicologia e Sport  a questo evento che si terrà online durante il quale il gruppo di lavoro Aspic Psicologia per lo Sport presenterà il suo progetto Sportivi Vincenti: l’Empowerment nello Sport.

Pubblicato il 13 aprile 2021 alle ore 11:45 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.