EPSO: 12 psicologi scolastici

L'Ufficio Europeo di Selezione del Personale (EPSO) cerca 12 laureati in psicologia o pedagogia per la gestione dei servizi all'infanzia durante il periodo 2013-2015.

E' necessaria l'esperienza e la conoscenza di due lingue parlate nell'UE, una delle quali deve essere inglese, francese o tedesco.
Contratto a tempo determinato e sedi di lavoro a Bruxelles, Ispra o Lussemburgo.

Scadenza: 12 marzo 2013

Consulta il bando

Segnala un’offerta di lavoro

Per segnalare un’offerta scrivi allo Staff.

Avvertenze

I testi riportati sono gratuiti e non hanno carattere di ufficialità: ai sensi di legge l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa e/o sulla Gazzetta Ufficiale.

ASPIC non è responsabile del contenuto degli annunci e del comportamento degli enti citati.

Pubblicato il 11/03/2013 alle ore 07:03

EPSO (1), Lavoro (1), Pedagogia (1), Psicologo (1)

Commenti

Nessun commento presente.

Aggiungi commento

NumeroASCOLTO_3202333616

"Insieme ci siamo" - Sostegno emotivo per affrontare l'emergenza COVID 19

Il servizio gratuito è rivolto a tutte le persone, cittadini, operatori sanitari, soccorritori, che vogliono essere sostenute e aiutate ad affrontare le difficoltà legate al diffondersi del COVID-19.

Pubblicato il 16 marzo 2020 alle ore 17:32 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità, Iniziative ASPIC
centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC
ritaglio articolo quotidiano ciciotti

La vita dopo il Covid-19

Valeria Ciciotti, nostra socia e volontaria di Aspic Emergenza, nonchè operatrice del Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza, ci aiuta a ragionare su cosa accadrà una volta terminata l'epidemia di Corona Virus. Quali i possibili risvolti positivi e quali saranno invece le paure che porteremo con noi fuori dall'emergenza.

Pubblicato il 05 aprile 2020 alle ore 15:39 da redazione Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.