L'autoerotismo

L'Autoerotismo. L'alba del piacere sessuale: dall'identità verso la relazione.

L'alba del piacere sessuale: dall'identità verso la relazione.

Autori: Edoardo Giusti - Gabriella Di Francesco
Anno: 2006
Editore: Sovera  Editore. Collana Psicoterapia e Counseling
Pagine: 207
Prezzo: € 21,00
ISBN: 88-8124-615-5

Contenuti

Autoerotismo: primo albore di desiderio e sessualità, scoperta delle pulsioni e conferma d’indipendenza funzionale.
La percezione di gioia e piacere arricchita dall’immaginario avvalora il senso d’identità sessuale di base e supporta un sano sviluppo evolutivo.
Questa forma di conoscenza di sé facilita un progressivo avvicinamento alla relazione d’interdipendenza e d’intimità sessuale.

Recensione

A cura di Katia Carlini

Decisamente un libro da leggere da soli, nella posizione e nel modo più personale possibile. Un libro sull’autoerotismo, pratica diffusa da sempre ma spesso ostacolata o vietata da motivazioni di tipo religioso o morale, sembra stimolare entusiasmo. Così, dopo secoli di oscurantismo e colpevolizzazione del sesso nella sua forma più naturale, intima e necessaria, “il vizio solitario” sembra essere riconosciuto come sana abitudine per entrare in contatto con se stessi, per autoesplorarsi e per conoscere le proprie sensazioni erotiche. Altro che letargia, acne, alitosi, tremori, deperimento, noia, tristezza, stanchezza, agitazione, insonnia, tosse, vomito, pallore, prurito e cecità. L’autoerotismo, di Edoardo Giusti e Gabriella di Francesco, mostra una serie di studi che sembrano avvalorare il significato e la prerogativa di una sana masturbazione per la strutturazione di una sessualità funzionale al piacere. L’esperienza autoerotica, non più demonizzata come attività autistica, viene valorizzata come momento creativo e propedeutico all’incontro dell’altro. Dietro l’atto masturbatorio sono sempre presenti fantasie, scenari e immagini, con i quali l’uomo e la donna possono sviluppare pensieri, aspettative e desideri sessuali. Allora non più atto irriverente che genera colpe e conflitti, ma momento auspicabile per un sano sviluppo sessuale e per la crescita dell’autostima come un ulteriore modo di prendersi cura del proprio sé e di alleviare tensioni. Insomma, un libro per certi versi toccante, che mi auguro ognuno possa leggere nella sua intimità per poi condividerlo con altri.

Sfoglia l'indice, l'introduzione e il primo capitolo del libro

Per sfogliare il libro clicca sulla freccia alla sua destra, oppure clicca sul libro per la visualizzazione a schermo intero.

Cosa desideri fare?

  • Acquistare il libro online.
  • Scaricare il primo capitolo del libro L'Autoerotismo (formato PDF).
  • Scaricare il catalogo della Collana di Psicoterapia e Counseling di Edoardo Giusti (formato PDF).

Condividi

Aggiungi commento

rivista integrazione immagine

Rivista Integrazione nelle Psicoterapie numero 9 - 2019

E' stato pubblicato l'ultimo numero della rivista "Integrazione nelle Psicoterapie", dedicato ai Cittadini di Genova dal Nucleo NSPS Aspic Emergenza, progettato e realizzato con il contributo dei soci AspicARSA e Aspic Psicologia.

Pubblicato il 01 marzo 2019 alle ore 09:42 da florinda [email protected] Archiviato in: Aspicpsicologia.org, Iniziative ASPIC, Ricerca scientifica
al-anon-7aprile2019

7 Aprile 2019: Seminario aperto di Al-Anon

L'Associazione Gruppi Familiari Al-Anon - Area Lazio Campania invita tutti a partecipare al seminario aperto che si terrà il 7 Aprile 2019 dalle 9.30 alle 17.00: Capire... se stessi, i genitori e gli altri. Conoscenza, cambiamento e rinascita.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 15:03 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità
Overeaters_Anonymous

Riunione aperta: Accettare la Malattia senza provare vergogna

Condividiamo l'invito a partecipare alla Riunione Aperta dal titolo “Accettare la Malattia senza provare vergogna” promossa da Overeaters Anonymous A.P.S.(OA) che si terrà il 17 Marzo 2019 a Roma presso la Chiesa Santa Maria Goretti – Via Tripolitania 143.

Pubblicato il 26 febbraio 2019 alle ore 14:49 da florinda [email protected] Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.