Uomini

Uomini

Psicologia e psicoterapia della maschilità.

Autori: Edoardo Giusti - Lino Fusco
Anno: 2002
Edizioni: Sovera Editore. Collana Psicoterapia e Counseling
Pagine: 464
Prezzo: € 26,00
ISBN: 88-8124-229-1

Contenuti

L'uomo lavora sodo, determinato e volitivo verso la meta, spesso in competizione. Per dominare deve essere forte ed evitare le emozioni delicate. Vulnerabile nei sentimenti, ha imparato a distaccarsene in una rigida autosufficienza che non gli permette di vivere l'intimità condivisa e genera rabbia ed isolamento relazionale.
L'uomo, figlio del femminile in evoluzione, pressato a rispondere alle transizioni di ruolo, vive la crisi della sua definizione.

Sfoglia l’indice, l’introduzione e il primo capitolo del libro

Per sfogliare il libro clicca sulla freccia alla sua destra, oppure clicca sul libro per la visualizzazione a schermo intero.

Cosa desideri fare?

  • Acquistare il libro online
  • Scaricare il primo capitolo del libro Uomini (formato PDF).
  • Scaricare il catalogo della Collana di Psicoterapia e Counseling  di Edoardo Giusti (formato PDF).

Aggiungi commento

centro d'ascolto aspic

Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) a distanza

Il Centro di Ascolto Psicologico (C.A.P.) effettua incontri a distanza per garantire il servizio di consulenza psicologica anche in questo difficile momento di emergenza. Il servizio è gratuitamente offerto ai soci Aspic Psicologia.

Pubblicato il 20 marzo 2020 alle ore 15:26 da redazione Archiviato in: Iniziative ASPIC
fad aspic 2020

Un viaggio unico: l'Aspic ai tempi del Covid-19

Dalla Formazione a Distanza alle attività di Aspic Emergenza, Aspic Psicologia e CAT ai tempi del Covid-19.  Un video per ricordare questi 5 lungi mesi trascorsi insieme.  Grazie a quanti hanno reso possibile questo viaggio!

Pubblicato il 05 agosto 2020 alle ore 20:24 da florinda [email protected] Archiviato in: nessuna categoria attribuita
locandina ridotta

Psicologia di Comunità e Covid-19: verso una giustizia ambientale? - Il Webinar di Donata Francescato

Dopo il coronavirus non possiamo tornare alla vecchia normalità che ha prodotto inquinamento, vulnerabilità e oppressione.Dunque, che cosa possiamo fare? E tu, cosa sei dispostro a fare? 

Pubblicato il 05 giugno 2020 alle ore 17:48 da redazione Archiviato in: Attualità

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582. Privacy Policy e cookie.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.