Ricerca

La comunicazione non violenta

La Comunicazione non violenta non è solo un processo innovativo di comunicazione, una tecnica, è qualcosa di più: un modo di stare al mondo, una filosofia di vita, finalizzata a rimanere connessi con se stessi e con gli altri.

Disturbo da deficit di attenzione e iperattività - ADHD

Che cosa è e come si evolve l'ADHD: come si può distinguere, quindi, la vivacità da comportamenti quali l’iperattività-impulsività e la disattenzione?

La stagione dell'esclusione

Le relazioni con soggetti diversi da noi non farebbero altro che arricchire la nostra personalità e ampliare la nostra visione del mondo. Ma allora perché molti individui rifiutano chi è diverso?

Cronache dalla Scuola di Specializzazione: l'incontro con John Norcross

Report di una Giornata internazionale presso l'ASPIC con ospite in qualità di visiting professor della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia John Norcross.

Costruisci il tuo aspicpsicologia.org

Rispondi al sondaggio anonimo su www.aspicpsicologia.org per segnalare gli argomenti e gli strumenti riguardantii la psicologia e la psicoterapia che vorresti fossero maggiormente trattati sul sito.

Le differenze formative tra Psicoterapia e Counseling

Le differenze tra la formazione in Psicoterapia e in Counseling, presentate da Edoardo Giusti ed Enrichetta Spalletta durante il loro intervento al Congresso "Psicoterapia e Counseling: comunanze e differenze" promosso da U.P.ASPIC e SEPI-Italia.

La psicologia tra le altre scienze

La recensione di un recente articolo di Lowman e Benjamin in cui raccontano la lunga battaglia che ha reso possibile inserire la psicologia e le scienze sociali nella lista delle discipline eleggibili per la Medaglia Nazionale della Scienza.

Psicoterapia pluralistica integrata in gruppo

Edoardo Giusti racconta le fasi e la segmentazione essenziale del processo di alcuni interventi personalizzati che svolge nel setting terapeutico di gruppo.

Il futuro dell'integrazione in psicoterapia

Dopo molti anni passati a colmare il divario esistente tra i diversi orientamenti teorici, Goldfried (2010) sostiene che è il momento di passare alla fase successiva di integrazione tra ricerca scientifica e pratica clinica.

Serge Ginger: un ricordo

I retroscena di un workshop con Serge Ginger, uno dei più autorevoli esponenti della Gestalt, diventano l’occasione per ripercorrere la sua formazione e proporre brevi momenti del suo passato, delle sue amicizie e della sua formazione.

Cominciare con il piede giusto

Già dalle prime sedute di psicoterapia si può aumentare l'efficacia del trattamento curando tre fattori terapeutici comuni. Questo è quanto emerge da una rassegna di DeFife e Hilsenroth.

Cinematerapia con i preadolescenti

La cinematerapia favorisce l'elaborazione delle emozioni e stimola le capacità di affrontare e risolvere i problemi. In questa recensione è presentata l'utilità della cinematerapia con i preadolescenti i cui genitori affrontano un divorzio.

Stop Smoking

L'uso del tabacco potrebbe uccidere 1.000 milioni di persone nel XXI secolo. Le attività informative sono essenziali, ma possono essere insufficienti. Un corso pilota sul trattamento della dipendenza da fumo vede la collaborazione di medici e psicologi.

Amore e psicoterapia

In un articolo Bodenheimer ha affrontato il tema dell'amore platonico in psicoterapia centrandosi sul controtransfert dello psicoterapeuta ed evidenziando la carenza di linea guida per comunicare l'affetto nelle sedute e trarne dei benefici terapeutici.

E-mail e telefono per promuovere il cambiamento

Interventi di coaching telefonico e tramite e-mail per la promozione della salute sono risultati efficaci, secondo una ricerca di Terry e collaboratori. Entrambi i metodi hanno favorito dei cambiamenti positivi per dei comportamenti problematici.

Psicoterapia pluralistica integrata

E. Giusti descrive alcuni aspetti essenziali per la pratica integrata. L'integrazione pluralistica sviluppa un approccio orientato alla realtà dell’utente e alle finalità del trattamento, selezionando interventi derivanti da più modelli psicoterapeut

Attacchi di panico

Lino Fusco offre uno sguardo pluralistico integrato agli attacchi di panico: l'esperienza di panico è una metafora del malessere esistenziale e relazionale della persona, che può essere affrontata creando relazioni più sane e un nuovo modo di essere.

Gruppi esperienziali

Come i gruppi esperienziali favoriscono la consapevolezza e la crescita personale: da una ricerca di Luke e Kiweewa emergono diversi processi individuali, interpersonali e sistemici e l'utilità dei gruppi per la formazione in psicoterapia e counseling.

Cuccioli e benessere

Gli animali da compagnia sembrano avere un ruolo prezioso nella promozione del benessere psico-fisico e della salute delle persone, riducendo i livelli di stress, ansia, solitudine e depressione. Recensione di un articolo di Deborah Wells.

Regali: una misura dell'amore

Un regalo può esprimere dei sentimenti senza il bisogno di parole, contemporaneamente, secondo Sophie Chevalier e Anne Monjaret, i gesti del dare e del ricevere possono trasformarsi in eventi stressanti perché stringono o tagliano dei legami sociali.

Sisma Centro Italia: 2 anni dopo

Ci piace celebrare questo anniversario con le parole di una delle persone incontrate nel 2016: Voi nelle vostre future missioni capirete ancora quanto siete importanti…Ma non capirete mai quanto siete stati importanti realmente per noi. Giusy – sopravvissuta Sisma 2016 Marche.

Pubblicato il 24 agosto 2018 alle ore 15:55 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Attualità

Commenti: 0

genova

25-27 agosto: parte la seconda squadra NSPS

La seconda squadra di NSPS Aspic Emergenza sarà presente presso la sede ASPIC di Genova per realizzare altri due gruppi di defusing finalizzati alla condivisione dell'esperienza vissuta a seguito del crollo del Ponte Morandi. E' previsto inoltre un incontro formativo per i professionisti. La partecipazione è gratuita ma è indispensabile comunicare la propria adesione.

Pubblicato il 22 agosto 2018 alle ore 12:09 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Iniziative ASPIC

Commenti: 0

ponte genova

Genova è il ponte Morandi. I Genovesi non sono il ponte Morandi.

È crollato un ponte di pietra. Non sta a me discuterne le cause e le colpe. Ma questo sì, lo posso sicuramente dire. Un ponte di pietra è crollato. Ma il ponte umano, fatto di persone, questo si è rafforzato e nessuno, forza della natura, inerzia o imperizia dell’uomo che sia, potrà mai scalfirlo.

Pubblicato il 20 agosto 2018 alle ore 00:00 da florinda barbuto@yahoo.it Archiviato in: Iniziative ASPIC

Commenti: 0

Aspic Psicologia © Associazione Aspic Psicologia Responsabile: Florinda Barbuto. - Partita IVA 97873710582.
Made with oZone iQ

Informativa

Questo sito e/o gli strumenti di terze parti incluse in esso, utilizzano i cookie con finalità illustrate nella cookie policy. Accettando i cookie con il pulsante qui sotto acconsenti all’uso dei cookie.